Associazione INSIEME

Benessere – Gravidanza – Crescere

Visualizza gli articoli con tag cesareo

Care donne, cogliendo la necessità di esprimerci sul tema del dopo cesareo, e volendo offrire un luogo e un momento dedicato a questo evento, eccoVi l’opportunità di partecipare a questo incontro.

IL CESAREO: UNA PORTA per la VITA

per chi sente il bisogno di fare chiarezza
per chi sente il bisogno di fare pace
per chi sente il bisogno di condividere
per chi vuole sapere come affrontare una nuova gravidanza e parto secondo le Linee Guida dell’ Istituto Superio di Sanità

di IVANA ARENA tratto da Uppa:  un Pediatra per Amico

Sempre più donne in tutto il mondo si ritrovano a dover affrontare un taglio cesareo. In Italia una donna su tre subisce un parto cesareo, ma i motivi che giustificano l’abuso di questo pratica non sono chiari. Le partorienti ignorano, nella maggior parte dei casi, i rischi legati a questo tipo d’intervento e, anche dopo averlo subito, non sanno perché i medici vi sono ricorsi. A volte viene assecondata l’esplicita richiesta da parte di donne spaventate e ignare di poter ricorrere ad un parto cesareo; viceversa, alla maggior parte delle donne che chiedono di fare un parto “naturale” dopo un taglio cesareo viene risposto che questo non è possibile, nonostante le chiare raccomandazioni in tal senso da parte dell’Organizzazione Mondiale delle Sanità.

Nella maggior parte dei casi, i motivi per cui si ricorre al cesareo non vengono chiariti semplicemente perché non ce ne sono di abbastanza validi. Ho incontrato molte donne alle quali non era stato spiegato il motivo di quel taglio sulla pancia. È anche vero che molte non se lo chiedono, affidandosi ad occhi chiusi al proprio ginecologo o al ginecologo che trovano in reparto nel momento del parto. Capita ancora di prosegui la lettura…

Powered by WordPress Web Design by SRS Solutions © 2017 Associazione INSIEME Design by SRS Solutions